Voci di Cortina - Articoli di Politica
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Politica


01/02/2012
CORTINA PERDE UN ALTRO PEZZO

Palestra delle scuole medie Zardini chiusa a tempo indeterminato perché inagibile


01/02/2012
PRESENTATO AL PUBBLICO IL PROGETTO DEL PARCHEGGIO INTERRATO DI LARGO POSTE

L’attuale zona di sosta diventerà una grande piazza con due livelli di parcheggio nel sottosuolo. Stralciato il terzo piano interrato, previsto in origine, per troppa acqua nel sottosuolo







01/01/2012
LA NUOVA TASSAZIONE DEGLI IMMOBILI PENALIZZA, AL MOMENTO, I RESIDENTI. ASPETTIAMO CHE IL COMUNE RIEQUILIBRI LE ALIQUOTE

La perdita dell’esenzione sulla Prima Casa e gli imponibili elevati pesano di più per i residenti che per le seconde case. I margini di manovra per le politiche fiscali del Comune ci sono e andranno sfruttati. Ecco i primi calcoli


01/01/2012
CANDIDATURA AI MONDIALI DI SCI DEL 2017: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Molto si sta investendo sulla pubblicità e sugli eventi collaterali, ma poco sulle infrastrutture che potrebbero essere determinanti nell’aggiudicazione dell’evento



01/01/2012
SEI MESI DI FRENETICA ATTIVITÀ ALLE REGOLE. UN BREVE RESOCONTO

L’amministrazione regoliera imprime nuovo dinamismo alla gestione nel segno della continuità


01/11/2011
Parcheggio interrato in piazza del Mercato: scorre acqua nel sottosuolo ma ci sono margini per procedere

Pronta per il parere di Giunta la proposta in finanza di progetto





01/10/2011
CONSIGLIO COMUNALE: ALLA TERZA VERSIONE, FINALMENTE APPROVATO IL BILANCIO 2010

Sindaco convinto, minoranze agguerrite, revisore tra due fuochi



01/10/2011
Cortina Dolomiti: conto del bilancio 2010

Le osservazioni del consigliere di minoranza Gianpietro Ghedina al bilancio 2010



01/10/2011
L’edificio pericolante in località Staulin dopo oltre 35 anni potrà essere demolito e il volume recuperato in un terreno a Pecol

La Giunta comunale ha accolto la domanda dei proprietari di demolire e spostare l’edificio e approvato gli atti di indirizzo