Voci di Cortina - Articoli di Cultura
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Cultura


31/12/2009
«UNA MONTAGNA DI LIBRI»

Parte il 27 dicembre la prima edizione della rassegna culturale che porterà a Cortina grandi nomi della narrativa e della cultura italiana. Nell'intento di rievocare la storia degli incontri letterari che hanno animato Cortina per oltre trent'anni


31/12/2009
Ancora sui cento anni della Strada delle Dolomiti

«Il Comune garantisce il 15% della spesa di costruzione della strada sul territorio d'Ampezzo - Il giorno d'apertura mi presenterò a far parte degli ospiti»



31/12/2009
Da Cortina in India NEL TEMPO DI UN RESPIRO

Un nuovo libro di Giuseppe Vecellio






01/11/2009
UN OTTOBRE PER CHI RESTA

UN OTTOBRE PER CHI RESTA La festa delle malghe organizzata dal Comune è stata un’occasione per gli «indigeni» rimasti per ritrovarsi fra loro. Il ricordo di un ragazzino a Peziè de Parù cinquant’anni dopo.



01/11/2009
SENZA TITOLO


01/11/2009
OSARE L'AUTARCHIA

Il tema del ventesimo convegno "I colloqui di Dobbiaco"


01/10/2009
CARMINA, SI POSSEM, VERGILIANA DAREM A te dedicherei , se potessi , carmi degni di virgilio

Ritrovato in chiesa parrocchiale un interessante ex voto: torniamo nella Cortina del 1607 insieme al frate polacco Antonino da Premysl Trascrizione e traduzione dal latino di Giorgio Torri






01/09/2009
La satira a Cortina TORNA MASCALZONE LADINO

In edicola la seconda raccolta di scritti sui primi due anni della nuova amministrazione. Di seguito alcuni brani estratti dal volume


01/08/2009
Ceramiche , poltrone e arredi . In mostra la creativit à di Edoardo Gellner

In occasione del centenario dalla nascita dell'architetto istriano, una mostra dedicata agli arredi interni, disegni, e acquarelli, in un percorso che approderà nel 2010 al museo Maxxi a Roma


01/08/2009
A Ra Ciasa de ra Regoles CASA SAVOIA, STORIA DI UNA FAMIGLIA ITALIANA

Molti gli oggetti esposti appartenuti alla Casa Reale italiana, in un percorso che ripropone un pezzo della nostra storia