Pista da bob a Cortina: il CIO ribadisce a CIPRA che non indispensabile per i Giochi
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Pista da bob a Cortina: il CIO ribadisce a CIPRA che non indispensabile per i Giochi

Marina Menardi

05/04/2023

La pista da bob a Cortina non è indispensabile per i Giochi del 2026. Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha formalmente informato la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (CIPRA) che non è necessario costruire una nuova pista i bob per ospitare i Giochi Olimpici Invernali. Il CIO ritiene che si debba utilizzare una pista esistente.

In pratica, i membri del CIO ribadiscono quanto risposto nello scorso mese di settembre al Comitato Civico Cortina dopo aver ricevuto la raccolta firme di cittadini che chiedeva che il Comitato Olimpico Internazionale "imponga alla Regione Veneto, al Comune di Cortina d’Ampezzo e alla Fondazione Milano Cortina 2026 di rinunciare alla costruzione della pista di bob a Cortina d’Ampezzo perché non sostenibile negli aspetti economici, sociali e ambientali". (la risposta del CIO)

La CIPRA si rivolge pertanto ai responsabili italiani per l’organizzazione dei Giochi affinché venga formulata immediatamente una richiesta ai gestori della pista di bob di Innsbruck per l’utilizzo di quell’impianto.

Qui il  comunicato di CIPRA  

MULTISERVICE CORTINA

Devi ricaricare il tuo cellulare?
Pagare qualsiasi bolletta, tributo o contravvenzione?
Rinnovare il bollo auto? Noleggiare un veicolo?
Modificare un contratto luce&gas? Attivare una linea in fibra ottica o WiFi?
Spedire pacchi o documenti in Italia o all'estero?

Risparmia tempo e affidati alla nostra consulenza! 

Vieni a trovarci in via Marconi 32 a Cortina d'Ampezzo.

Telefono 0436 5755