Le nuove opere pubbliche a Cortina richiedono molta responsabilitÓ per il futuro
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Le nuove opere pubbliche a Cortina richiedono molta responsabilitÓ per il futuro

Lettere al giornale

10/11/2020

Caro Voci di Cortina

l'affidamento della gara d'appalto per la realizzazione della nuova piscina di Guargné apre finalmente un futuro roseo su un impianto tanto desiderato e reclamato dai cittadini e dagli ospiti di Cortina d'Ampezzo.

Piscina e pista da bob costeranno molti milioni di euro, e mi auguro che al di là delle condivisibili  dichiarazioni di approvazione e contentezza, ci si renda conto della responsabilità che queste opere comportano. Non basta essere soddisfatti: sarà necessario spendere denaro per mantenerle, utilizzarle, organizzare manifestazioni, fare in modo che durino nel tempo, non deperiscano e non diventino un costo insostenibile per la comunità.

Insomma, Mondiali e Olimpiadi durano qualche settimana, ma poi le costose opere vanno seguite, mantenute e promosse, non sarà facile perché la passione non basta: ci vogliono capacità manageriale di gestione, esperienza nella ricerca di eventuali sponsor e accortezza nell'uso del denaro pubblico. Buona fortuna.

Saluti

Jacopo Calvi di Coenzo