Scuole superiori: calano i licei, tengono alberghiero e ragioneria
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Scuole superiori: calano i licei, tengono alberghiero e ragioneria

Marina Menardi

01/04/2015
Un calo di iscrizioni ai licei e l'istituto alberghiero che anche quest'anno conferma le due sezioni: Ŕ questo quanto risulta al momento presso la segreteria del Polo Valboite, dopo la chiusura delle iscrizioni on line che da quest'anno erano obbligatorie per le famiglie dal 15 gennaio al 15 febbraio, per l'anno scolastico 2015/2016, ma che sono state riaperte per un paio di settimane a marzo per coloro che non erano riusciti ad iscrivere i propri figli con il nuovo metodo via internet.

L'istituto alberghiero di Cortina d'Ampezzo si conferma ancora una volta una delle scuole preferite tra i giovani studenti che passano dalle scuole medie alle scuole superiori della Valle del Boite. ╚ infatti l'unica scuola che regge al calo dei numeri che da anni Ŕ progressivo tra gli iscritti alle scuole del Polo Valboite, salvo l'anno scorso, che aveva visto un incremento grazie al boom delle nascite nell'anno 2000.

Al momento sono confermate le due sezioni per la classe prima dell'Istituto Professionale per l'Enogastronomia e l'OspitalitÓ Alberghiera con 39 iscritti, e una sezione per le altre scuole del Polo. Sostanziale Ŕ invece il calo degli iscritti ai licei: 18 all'Artistico, e addirittura inferiore il numero di iscritti allo Scientifico e al Classico. Il numero minimo previsto per le scuole di montagna, spiegano dalla Segreteria del Polo, Ŕ 15, quindi comunque Ŕ stata richiesta la classe per ciascun liceo presente sul territorio. Il numero massimo per sdoppiare le classi, invece, Ŕ 32.

Il liceo che ha avuto il calo maggiore Ŕ lo Scientifico, ma nel corso degli anni anche il Classico ha diminuito di molto gli iscritti: fino all'anno scolastico 2011/2012, infatti, il Liceo Classico, che si trova a San Vito di Cadore, poteva vantare due sezioni, ma da allora si Ŕ passati ad una sola prima, mentre per l'Istituto Alberghiero, il prossimo sarÓ giÓ il terzo anno che inizierÓ con due prime.

Tengono bene le iscrizioni all'Istituto Tecnico Economico, comunemente chiamato Ragioneria, che ha giÓ 25 iscritti. Anche la Ragioneria Ŕ una scuola che Ŕ cresciuta tantissimo in questi ultimi anni: giÓ quest'anno la prima conta 27 studenti, e il prossimo potrebbe averne altrettanti, se non di pi¨.

Non solo colpa del calo demografico, quindi, ma anche di un cambiamento di direzione nell'orientamento scolastico delle famiglie e degli alunni stessi, che preferiscono una scuola di tipo professionale, piuttosto che un liceo. Confermata anche la classe prima alla scuola media del Polo Valboite, che al momento ha 17 iscritti, mentre i rimanenti ragazzi che ora stanno frequentando la quinta elementare assicurano due sezioni alla Scuola Media "Zardini".

I numeri non sono tuttavia definitivi: a giugno ci sarÓ un primo aggiustamento con i ragazzi ripetenti; inoltre bisogna aggiungere circa 15 stagionali, che frequentano durante l'inverno, oltre ai ragazzi del centro per asmatici di Misurina. La composizione definitiva delle classi, pertanto, si avrÓ solamente ai primi di settembre.