Analisi meteorologica del mese di aprile 2015
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

Analisi meteorologica del mese di aprile 2015

Redazione

06/05/2015
Questo  mese    risultato  pi  caldo  e  soleggiato  del  normale  e  quasi  siccitoso.

La  prima settimana trascorsa all'insegna del tempo i n prevalenza soleggiato, ma piuttosto  ventoso e freddo, poi, sempre all'insegna del preva lente bel tempo, le temperature sono  risalite sensibilmente. Fra il 17 ed il 18 si avu to un episodio di moderato maltempo, cui   seguita  una  nuova  fase  di  tempo  bello  e  mite  fino  a l  giorno  22.  La  situazione    mutata  nell'ultima settimana quando si sono succedute gior nate pi nuvolose, con tempo a tratti  instabile-perturbato.

Le  temperature  medie  mensili  sono  risultate,  per  il quarto  mese  consecutivo,  superiori  alla  norma,  con  scarti  compresi  fra  1  e  2 C,  nonostante  il  periodo  piuttosto  freddo  della  prima  settimana.  Lo  zero  termico    oscillato  fra  un  minimo  di  1200  m  del  giorno 6 e i 3400 m del giorno 15.

Le  precipitazioni  totali  mensili  sono  risultate mol to scarse,  comprese in genere fra i  20 ed i 50 mm. Quasi ovunque piovuto un terzo o u n quarto rispetto alla pioggia attesa  normalmente  per  questo  mese,  ma  localmente  l'anomal ia    risultata  anche  maggiore,  come nelle zone pi piovose delle Prealpi (ad esemp io a Col Indes di Tambre sono caduti  solo 24 mm di pioggia, a fronte di una media di 156 mm).  Anche la frequenza risultata  inferiore del normale, con 5-8 giorni piovosi contr o una media di 10-12. La neve caduta  solo oltre i 1600-2000 m senza episodi nevosi rilev anti e solo nella serata del giorno 4   caduta a quote pi basse (oltre i 1000-1200 m) in A gordino. Dall'inizio dell'anno il bilancio  pluviometrico  mostra  ora,  dopo  gli  scarsi  apporti  d i  aprile,  deficit  generalmente  compresi  fra il 10 ed il 30%.

Di questo mese si devono ricordare: 
  • Il vento forte del giorno 1, con raffiche di 95 km /h sul Faloria, 93 sul Monte  Cesen, 80 a Misurina, 67 a Santa Giustina, 66 a Bel luno e 64 km/h a Domegge. 
  • Le temperature massime insolitamente alte dal 13 a l 16, con valori di 24C a  Feltre, 23.4C ad Agordo, 22.1C a Santo Stefano, 1 9.9C a Falcade e 18.4C a  Pescul.   In tutto si sono avuti 17 giorni soleggiati, 10 var iabili e 3 giorni di maltempo.