L'Italia che funziona! Grazie Enel!
    

Ricerca avanzata

Tutte queste parole:
Frase esatta:
    
logo

Ricerca sul sito

Ricerca normale (una di queste parole):
Tutte queste parole:
Frase esatta:

L'Italia che funziona! Grazie Enel!

Lettere al giornale

01/03/2013
Spett. VOCI DI CORTINA, sono un vostro affezionato abbonato e lettore e mi piace raccontarVi quanto mi Ŕ capitato pochi giorni fa nella " nostra" Cortina.

Sono le ore 1,10 di domenica notte ed Ŕ appena terminato il Festival di San Remo alla televisione.
Improvvisamente viene a mancare la corrente. Penso a un consumo troppo elevato, e vado ad alzare la leva del contatore esterno, ma non ci riesco, non sta in posizione.

Stacco il contatore interno di casa , ma non serve a nulla. Penso giÓ a ripartire domani presto, dato che anche il riscaldamento in queste condizioni Ŕ bloccato.

Per˛ prima tento di chiamare telefonicamente il numero dell'Enel per i guasti, pensando di lasciare ad una segreteria telefonica un messaggio per il giorno seguente: erano le 1,30 di notte e per giunta di domenica!! Con mia sorpresa mi risponde con molta gentilezza e professionalitÓ un operatore, che informatosi di tutto quello che era successo, mi rassicura che entro un'ora una squadra Enel sarebbe intervenuta per sostituirmi il contatore, che era andato in blocco.

Ed effettivamente, dopo un ora, due addetti arrivavano, e contattandomi telefonicamente per avvisarmi del loro arrivo e per accertare la posizione del contatore, provvedono in 5 minuti alla riparazione e a ridarmi corrente.

In un paese dove poche cose funzionano, sono rimasto felicemente sorpreso da un tale intervento, veloce, efficace e soprattutto effettuato in piena notte di domenica!! Grazie Enel, ed un grazie ai due anonimi tecnici che mi hanno salvato un fine-settimana a Cortina.

Paolo Linetti