logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


CORTINA FASHION WEEKEND | Dal 7 al 9 dicembre, oltre 100 eventi per il fine settimana della moda d'alta quota

La Regina delle Dolomiti apre la stagione invernale con un evento fatto di oltre 100 appuntamenti diffusi per le vie del centro durante il Ponte di Sant’Ambrogio. Tra le novità, un team di personal shopper che arriverà a Cortina per l’occasione, una mini collezione creata appositamente da dieci giovani designer che sarà presentata durante speciali “creative afternoon & creative breakfast” negli hotel, uno shooting fotografico in galleria. Grande spettacolo per la notte bianca di sabato 8 dicembre, tra opening, cocktail a tema, happening e degustazioni. Una moltitudine di eventi nell’evento, sulla scia del motto “il poco di ognuno per il molto di tutti”.

(CS)  - Oltre 100 eventi per 100 realtà coinvolte, 30 speciali alberi  griffati, una capsule collection di 10 pezzi realizzati per l’occasione per un fine settimana da vivere all’insegna della moda d’alta quota. Da venerdì 7 a domenica 9 dicembre, appuntamento con il Cortina Fashion WeekEnd. Un invito a perdersi tra shopping, aperitivi, cene, mostre, performance e happening. Un evento diffuso per tutta la città – con il momento clou della notte bianca di sabato 8 dicembre – all’insegna della moda, dell’arte, del turismo e dello stile “Made in Cortina”.

Protagonisti saranno negozi, boutique, alberghi, ristoranti e musei del centro.

Ogni attività farà leva sui desideri e le emozioni dei propri clienti e visitatori andando a comporre un appassionante carnet di proposte. A fare da quinta scenografica, Corso Italia addobbato per le feste e animato da luci, musica in wi-fi diffusione e allestimenti concepiti ad hoc.

Un appuntamento che conferma lo stile di Cortina da sempre votato alla moda di qualità, caratteristica che trasformato nel tempo questa località in un vero e proprio Shopping Resort. Fatto non comune per una cittadina di montagna, tra le vie del centro si concentrano oltre 40 boutique, per un totale di 300 tra le firme più importanti di prêt-à-porter, haute couture, sportswear, senza contare le gioiellerie e le gallerie d’arte. Circondata da queste vetrine si snoderà la festa della moda d’alta quota. O meglio le feste.

(Comunicato stampa di Cortina Turismo)

06/12/2012 - Redazione


Voci di Cortina