logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Al via anche la stagione dello sci da fondo a Cortina

Sabato 1° dicembre aprono le piste di sci nordico presso il Passo Tre Croci

La società Gestione Impianti Sportivi Cortina ha il piacere di comunicare che a seguito della nevicata dei giorni scorsi sta provvedendo a rendere sciabile la pista presso il Passo Tre Croci.
 
Anche quest’anno, fra le prime stazioni in Italia, Cortina avvia la stagione invernale 2012-2013 sulla pista a 1800 mt. di altitudine in mezzo ai stupendi boschi del Parco Naturale d’Ampezzo, con abbondante neve naturale e ben trattata dai mezzi battipista di GIS Cortina.

Hanno già contattato la sede di GIS Cortina atleti ed appassionati che scalpitano per far scivolare gli sci sui binari di Tre Croci.

Anche il gruppo sportivo del Corpo Forestale, dislocato ad Auronzo e coordinato dall’olimpica Gabriella Paruzzi, ha richiesto la possibilità di far allenare i propri atleti, fra cui molti componenti della squadra nazionale, presso la pista di Cortina.

A scopo promozionale, per il primo week-end di dicembre, l’accesso alla pista sarà a titolo gratuito, mentre successivamente e per tutta la stagione per accedere alle piste occorrerà munirsi di ticket giornaliero, settimanale o stagionale “DOLOMITI NORDIC SKI”, il comprensorio organizzato per lo sci nordico piu’ vasto d’Europa al quale anche Cortina appartiene.

L’aggiornamento dello stato delle piste è consultabile on line sul sito www.cortina.dolomiti.org.

Nel ricordare la proficua collaborazione che GIS Cortina ha instaurato da lungo tempo con l’instancabile e insostituibile Elio Valleferro, che prepara sempre al meglio le piste di Tre Croci, auguriamo ai nostri utenti buone sciate ed agli atleti un in bocca al lupo per una vincente stagione agonistica.

(Comunicato stampa Gis Cortina)

30/11/2012 - Redazione


Voci di Cortina