logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


VOLA PER UNA VENTINA DI METRI IN FALESIA

Un rocciatore di Cortina stava scalando da solo ed caduto riportando gravi traumi

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 09 - 19
Attorno alle 16.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcune persone che avevano visto precipitare una persona da una via della falesia Crepe de Oucera Alti. L'alpinista, che stava scalando da solo, era volato dalla parete finendo su un terrazzino una ventina di metri più sotto.

L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha recuperato il rocciatore, G.Z., 55 anni, di Cortina d'Ampezzo (BL),  con un verricello lungo e l'equipe medica gli ha prestato le prime cure urgenti. Dopo essere stato imbarellato, l'uomo, che aveva riportato un possibile grave politrauma, è stato trasportato all'ospedale di Treviso.

(Soccorso Alpino e Speleologico Veneto)

20/09/2019 - Redazione


Voci di Cortina