logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Torna “The Queen of Taste” il food festival della conca ampezzana

Tra le novità lo STREAT KM0, 7-8 settembre 2019, Cortina d'Ampezzo, Corso Italia

Due giorni dedicati al cibo e alle sue declinazioni. Giunto alla sua terza edizione, The Queen of Taste “accomoda”, per ora di pranzo, 100 commensali intorno alla tavola più lunga della conca, allestita elegantemente lungo Corso Italia, mentre per cena 22  postazioni/cucina offriranno piatti tipici e non della cultura gastronomica ampezzana, in una formula tutta inedita: piatti gourmet in versione street food.

Novità di questa edizione 2019 lo StrEat Km0, che vedrà per tutta la giornata dell’8 settembre presentati una galleria di prodotti del territorio.

Così, dopo il grande successo delle scorse edizione, il format del buon cibo “TQOT” si conferma tra le manifestazioni più ricercate, scandendo la conclusione dell’estate  che passa dai verdi prati alla prima neve sulle cime.

L’appuntamento è quindi per sabato 7 con lo StrEat Lunch, che trasformerà Corso italia in un raffinato banchetto  a cielo aperto con una lunghissima tavolata da cento esclusivi posti a sedere, i cui ospiti verranno  viziati dalle prelibatezze preparate dagli  chef stellati ampezzani e delle valli limitrofe.

Per la sera del sabato,  invece l’appuntamento  è con lo StrEat Chef, l’imperdibile evento clou della kermesse che per l’occasione darà la  possibilità di degustare piatti gourmet in una veste tutta da scoprire: street food. A prendere per la gola il pubblico gli chef partecipanti alla manifestazione, di cui 12 del gruppo “ Chef Team Cortina”, che stupiranno anche i palati più esigenti grazie alla passione e all'attenzione nella scelta delle materie prime, alla base di tutte le loro creazioni.

La giornata di domenica 8 settembre, invece, lascia spazio ai prodotti enogastronomici della zona, presentando un nuovissimo appuntamento targato TQOT,  StrEat km0 , che  raccoglie le realtà locali valorizzandole  in una cornice da favola. Lo SteatKm0 già si fregia della partecipazione di realtà eccellenti quale la Fondazione Dolomiti Unesco, ad indicare il continuo intento di collaborazione che Cortina for Us ricerca con il territorio.
 
La manifestazione è promossa e ideata da Cortina for Us, l’associazione senza scopo di lucro nata nel 2014 con l’obiettivo  di promuovere e favorire la collaborazione tra aziende private, enti pubblici e realtà associative presenti nell’area della provincia di Belluno.  Istituita proprio con l’obiettivo di far conoscere le tradizioni enogastronomiche, e non solo,  di Cortina,  per il TQOT le  specialità culinarie  vengono reinterpretate dai migliori chef della zona.
 
Così Franco Sovilla, presidente di Cortina for Us: «Siamo felici di poter riconfermare un così atteso appuntamento legato al mondo della buona tavola. L'interesse per la cucina è sempre più alto e il nostro obbiettivo e poter dare a tutti la possibilità di provare le vere eccellenze gastronomiche che abbiamo in questa magica conca, ma anche nelle valli vicine. Cortina for Us lavora duramente per rendere speciale questo evento, ma dobbiamo ringraziare certamente anche il Comune di Cortina d'Ampezzo che sempre ci supporta, così come Audi che anche questo anno è al nostro fianco».

05/09/2019 - Redazione


Voci di Cortina