logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Una mostra fotografica dell'Associazione Astronomica di Cortina per ricordare Alessandro Dimai

"Magia astrALE nelle Dolomiti" sarÓ esposta all'Hotel Ancora di Cortina dal 10 luglio al 10 agosto

Mercoledì 10 luglio 2019 si apre l’esposizione "Magia astrALE nelle Dolomiti", mostra di fotografia presso la sala espositiva dell’Hotel Ancora di Cortina d’Ampezzo, incentrata su immagini che uniscono la bellezza della natura delle Dolomiti ai protagonisti del cielo notturno: stelle, galassie, comete, pianeti.

La mostra è dedicata a Alessandro Dimai, mancato recentemente, che ha lasciato un enorme vuoto ma allo stesso tempo una incredibile energia in tutti quelli che hanno condiviso con lui la ricerca astronomica.

“Ho avuto il privilegio di ammirare assieme a lui l'universo per ben 40 anni di seguito” racconta Piergiorgio Cusinato, Presidente dell’Associazione Astronomica Cortina “Lui era il fautore di sempre nuove iniziative per migliorare, perfezionare, sviluppare nuove tecniche.  Quanto abbiamo creato in questi quarant'anni è impossibile descriverlo; possiamo ricordare che ha donato il nome di Cortina d'Ampezzo ad un asteroide da lui scoperto il 28 gennaio 2000 e che la sua fotografia della famosissima C/1997 O1 Hale-Bopp venne ritenuta dalla NASA una delle foto simbolo di quella apparizione.”

Alessandro Dimai ha inoltre ideato un programma di ricerca chiamato Cross, organizzando un team di appassionati sparsi per l’Italia da lui coordinato e portando l'Associazione Astronomica Cortina ad essere la più efficiente nella ricerca delle supernovae in ambito europeo, scoprendone personalmente ben 18.

Ha inseguito l'eclissi totale di Sole in tutto il mondo per fotografarla. Dal Brasile all'Austria, dallo Zimbabwe al Sud Africa, dall'Egitto alla Russia, dalla Cina alla Siberia, dall'Australia all'Indonesia e nell'Oregon il 22 agosto del 2017.

“Infine” conclude il Presidente “va ricordato soprattutto per la sua grande generosità. Ha introdotto all'astronomia una infinità di giovani a cui ora ha lasciato il compito di portare avanti questa passione.”

Alessandra Cusinato


Nella foto: L'eclissi totale di Luna del 21 gennaio 2019, una delle ultime immagini colte da Alessandro Dimai, insieme a R. Da Val

09/07/2019 - Redazione


COLLEGAMENTI

Cultura, editoria, storia

Tutti gli articoli di questa categoria

Voci di Cortina