logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Giochi invernali 2026: info da un gruppo di cittadini

Questi giorni si respira un'aria di attesa a Cortina, sia da parte di chi auspica l'assegnazione dei Giochi, che vincoleranno inevitabilmente tutta la nostra vita sociale e politica per molti anni a venire e sicuramente anche dopo il 2026 con molti strascici di ogni tipo, anche legali, come avvenne dopo i 1956, con relativi costi a carico della Pubblica Amministrazione, sia  da parte di chi, invece, auspica una perdita "dignitosa"!

Bene, quest'ultimo gruppetto, certamente non numeroso come si è visto dalle pallide rimostranze fatte tempo addietro, ha fatto un "voto": in caso di perdita (o vincita, conforme il punto di vista) andrà alla Madonna di Luggau nel mese di settembre a piedi, partendo da Cima Sappada!

Chi vorrà aggiungersi a suo tempo, sarà il benvenuto!

a nome DEL GRUPPETTO del  NO
Paola Valle

24/06/2019 - Lettere al giornale


COLLEGAMENTI

Lettere, opinioni, commenti

Tutti gli articoli di questa categoria

Voci di Cortina