logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


ANALISI METEOROLOGICA DEL MESE DI NOVEMBRE 2018

Questo mese è risultato più caldo e meno soleggiato del consueto, con precipitazioni nella norma sulle Prealpi e un po’ più scarse sulle Dolomiti.

Dopo l’evento alluvionale di fine ottobre, il mese di novembre è iniziato ancora all’insegna delle pioggia e del tempo uggioso. In seguito è subentrata una certa variabilità, con una fase di bel tempo a metà mese, quando si è avuta la prima fase di freddo della stagione autunnale, che per la meteorologia è terminata il 30 novembre. L’autunno 2018 si è dimostrato nel complesso più caldo e più piovoso rispetto ai valori climatici, soprattutto per la straordinaria fase di maltempo del 27-28-29 ottobre.

Le temperature medie mensili sono risultate 2-3°C superiori alla norma. Si è trattato dell’ottavo mese consecutivo più caldo del normale. Nella prima metà del mese i valori termici si sono mantenuti sempre al di sopra della norma, specie il giorno 13 quando lo zero termico è salito fino a 4000 m. Poco dopo metà mese un afflusso di aria fredda ha portato le temperature per qualche giorno sotto la norma, soprattutto il giorno 18, quando  lo zero termico è sceso fino a 700 m.

Le precipitazioni totali mensili sono state copiose sulle Prealpi, ma perfettamente nella norma, mentre sulle Dolomiti si sono rivelate più scarse del normale (scarti fra il 30 e l’80%). La frequenza delle precipitazioni è stata nella media, con 7-10 giorni piovosi, contro una norma di 8-9. La neve è caduta quasi sempre sopra i 2000-2300 m nella prima metà del mese, mentre in un paio di episodi perturbati fra il 19 ed il 24 è scesa a quote decisamente più basse, fino a 600-800 m nella notte fra il 19 ed il 20. Il bilancio pluviometrico da inizio anno denota surplus significativi, variabili fra il 25 ed il 40%. Finora il 2018 si sta rivelando il terzo anno più piovoso negli ultimi 30 anni. Nessun evento o fenomeno particolare da ricordare di questo mese.

In tutto si sono avuti 9 giorni soleggiati, 15 variabili o nuvolosi e 6 giorni di maltempo


A.R.P.A.V. – Dipartimento Regionale
per la Sicurezza del Territorio – Centro Servizi Idrogeologici

10/12/2018 - Redazione


Voci di Cortina