logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


"Aspetti mentali nella pratica sportiva: strategie psicologiche in allenamento e in gara": mercoledì 7 novembre alle ore 18.30, presso l’Istituto Codivilla-Putti di Cortina

La preparazione sportiva vista sotto gli aspetti psicologici, emotivi e relazionali. Intervengono Margherita De Lotto, psicologa e psicoterapeuta, specialista in psicoterapia interattivo-cognitiva, e Matteo Rampin, psichiatra e psicoterapeuta, consulente personale di atleti, allenatori, artisti e manager di livello internazionale

Quanta importanza ricopre la forza mentale nell’esito di una competizione sportiva? È sufficiente una buona preparazione tecnica, o si deve allenare anche l’aspetto mentale? Quali sono le strategie migliori?

Di questo si parlerà mercoledì 7 novembre alle ore 18.30, presso l’Istituto Codivilla-Putti di Cortina, alla Sala Convegni  “Prof. Silvio Colombani” situata al quinto piano, nella conferenza dal titolo “Aspetti mentali nella  pratica sportiva: strategie psicologiche in  allenamento e in gara”.

Relatori dell’incontro sono Margherita De Lotto, psicologa e psicoterapeuta, specialista in psicoterapia interattivo-cognitiva, e Matteo Rampin, psichiatra e psicoterapeuta, consulente personale di atleti, allenatori, artisti e manager di livello internazionale, i quali tratteranno l’ampio tema definito “psicologia dello sport”, in una realtà, quale quella di Cortina d’Ampezzo, in cui lo sport, nelle sue molteplici declinazioni invernali ed estive, è parte integrante dell’identità della comunità.

E’ ormai riconosciuto come in qualsiasi disciplina sportiva, agonistica e non, accanto alla preparazione prettamente “tecnica” sia fondamentale una preparazione di tipo mentale. La conferenza si pone pertanto l’obiettivo di approfondire questo complesso ed affascinante tema, esaminando gli aspetti psicologici, emotivi e relazionali, implicati nella pratica sportiva, amatoriale ed agonistica. L’evento è patrocinato dal Comune di Cortina d’Ampezzo.

06/11/2018 -


Voci di Cortina