logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Zurigo, Longarone e Trento: tre località per la prima serie di appuntamenti autunnali di Fondazione Cortina 2021

Dal “Technical Committee Meetings” della FIS al Festival dello Sport di Trento, passando per il Dolomiti Show di Longarone: il preludio alla stagione dello sci targato Cortina 2021

Si è concluso da pochi giorni, con la partecipazione alla Delicious Trail Dolomiti, il programma estivo degli appuntamenti di Cortina 2021 e la Fondazione è già pronta con le attività che segnano il preludio e introducono la stagione dello sci.

In questi giorni è in corso a Zurigo il “Technical Committee Meetings” della FIS – Fédération Internationale de Ski, incontro dei comitati tecnici inerenti sia l’appuntamento con il Campionato del Mondo 2021 che la Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile del 2019. Rappresentano la Fondazione Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato, Alberto Ghezze, Responsabile sportivo e infrastrutture, e Michele Di Gallo, Segretario Generale.

L’appuntamento di Zurigo è un’importante occasione di confronto tra i diversi Comitati Organizzatori delle gare di Coppa del Mondo e dei Campionati del Mondo e la stessa Federazione Internazionale, oltre ad essere un momento utile per incontrare le aziende del settore (fornitori, aziende specializzate, sponsor). Non mancano inoltre appuntamenti paralleli, come ad esempio la riunione del Club 5, associazione che riunisce i principali organizzatori di competizioni internazionali di sci alpino a livello globale.

Dopo Zurigo, giocherà poi in casa Fondazione Cortina 2021, partecipando sabato 6 e domenica 7 ottobre al Dolomiti Show di Longarone, la fiera nata per valorizzare l’offerta turistico sportiva nella provincia di Belluno. La presenza di Cortina 2021 si articola su diversi livelli, con uno stand per raccontare il Campionato del Mondo e il van brandizzato per il reclutamento dei volontari.

In occasione del premio Fair Play FISI Veneto, poi, sarà presentato al pubblico il progetto Donors - programma che intende sensibilizzare le imprese del territorio a sostegno di attività rivolte ai giovani e allo sport – e il Progetto Sci Club, che coinvolge le giovani generazioni di atleti nel cammino verso Cortina 2021.

Da giovedì 11 a domenica 14 ottobre sarà la volta del Festival dello Sport di Trento: più di 100 eventi in 15 location, con oltre 150 ospiti, per raccontare le imprese di grandi solisti e squadre leggendarie, atleti e atlete, campioni e campionesse di oggi e di ieri. In questa occasione Audi, official main sponsor di Fondazione Cortina 2021 e sponsor della Federazione Italiana Sport Invernali dal 2007, consegnerà la flotta di vetture del marchio dei quattro anelli che porteranno gli atleti della FISI ai numerosi appuntamenti dell’intenso calendario agonistico.

Protagonista sabato 13 il Presidente di Fondazione Cortina 2021, Alessandro Benetton, che discuterà di sostenibilità degli eventi sportivi con Gian Paolo Montali (DG Ryder Cup 2022), Fabrizio Longo (DG Audi Italia), Claudio Marenzi (presidente Confindustria Moda e Herno) e Riccardo Bonadeo (commodoro Yatch Club Costa Smeralda).

Fondazione Cortina 2021 sarà inoltre rappresentata dal proprio testimonial Kristian Ghedina, protagonista di un incontro dal titolo “Sci, la leggenda dei jet azzurri” assieme agli altri grandi sciatori della velocità – Christof Innerhofer, Peter Fill, Much Mair, Herbert Plank e Gustav Thoeni. Domenica 14 ottobre Ghedina sarà inoltre protagonista, assieme a Federico Liberatore, della “Run to Alpine Ski Championship”: un training mattutino di corsa di 4,04 km, percorso nato dalla somma di 2019 e 2021 - gli anni tramutati in metri - dei Mondiali Juniores di Sci Alpino Val di Fassa 2019 e del Campionato del Mondo di Sci Alpino Cortina 2021. Un percorso che prepara la strada ai due grandi eventi che porteranno nei prossimi 4 anni lo sci internazionale nelle Dolomiti Patrimonio Unesco.

Comunicato stampa Cortina 2021

01/10/2018 - Redazione


Voci di Cortina