logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Tutto esaurito per la Delicious Trail di sabato 22 settembre

Pettorali sold out sia nel percorso lungo, sia nel corto, per un totale di 1.080 partecipanti

La manifestazione è giunta alla terza edizione e abbina sport e passione della montagna con buon cibo. Due le gare in programma: la prima di 38,5 km per 2360 metri di dislivello, per esperti, si snoda tra Pocol, Croda Da Lago, 5 Torri, Nuvolau, Lagazuoi e Passo Falzarego; la seconda di 22 km per 1300 metri di dislivello, affrontabile da tutti, passerà attraverso il museo all’aperto delle 5 Torri e da quest’anno farà il giro completo del monte Averau.

Due corse incredibili per bellezza paesaggistica e per l’offerta enogastronomica che gli organizzatori, la L5TSPORT ASD con il patrocinio del Comune di Cortina, le Regole d’Ampezzo, Cai sezione di Cortina, e della Fondazione 2021 hanno riservato ai concorrenti.

Grande soddisfazione per Giovanni Menardi, ideatore e tra gli organizzatori della Delicious Trail: «Molti sono gli stranieri quest’anno, segno che il lavoro che abbiamo fatto all’estero sta dando i suoi frutti.  Un bell’aumento c’è stato anche sulla gara corta, quella che incarna di più lo spirito “delicious”, poiché ci si può impiegare fino a otto ore, con la possibilità di gustare i ristori dei rifugi lungo il percorso senza fretta».

L’inaugurazione venerdì sera dalle ore 18, presso il Paladelicious a Pocol, con un concerto del coro Cortina e una serata dedicata ai ristoratori amici del Delicious Festival che vede coinvolti i ristoranti Tivoli, Camin, Baita Fraina, Lago Scin, la Corte del Lampone del Rosapetra Resort, e il ristorante Villa Oretta. Una serata aperta a tutti, non solo ai trail-runners.

Sabato ci saranno le gare, e la possibilità di gustare i piatti dei ristoratori dell’area Lagazuoi /Cinque Torri nel paladelicious, con la presenza di 28 cuochi.

Domenica verrà riproposto il “Delicious climbing”, un contest non competitivo all’aperto a coppie a punteggio, lungo le vie delle 5 Torri, in collaborazione con le Guide Alpine di Cortina e il Gruppo Scoiattoli. «Si tratta di un Festival dell’arrampicata che riunisce tutti gli appassionati di questa disciplina» spiega Menardi. «L’anno scorso siamo stati sfortunati perché pioveva, ma quest’anno, grazie alla disponibilità di Cortina 360, in caso di maltempo ci si sposterà nella nuova struttura di arrampicata».

Da segnalare il Delicious Mini Trail, per i più piccoli che vorranno provare l’emozione di correre lungo un sentiero di montagna non impegnativo. «Il nostro obiettivo principale è quello di portare la gente in montagna, che è la cosa più bella che abbiamo, e siamo contenti di aver coinvolto vari settori di Cortina in questo progetto, compresi molti volontari».

20/09/2018 - Marina Menardi


Voci di Cortina