logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


La Cooperativa di Cortina mette in vendita Villa Riva per ristrutturare l'Hotel Concordia

La decisione è stata presa nell' Assemblea dei soci del 30 maggio. Riconfermati nel Consiglio di Amministrazione Paolo Ghezze e Andrea Lacedelli, mentre entra come nuovo consigliere Cinzia Ghedina

Mercoledi 30 maggio, presso il Cinema Eden di Cortina, si è tenuta l’annuale Assemblea Ordinaria dei Soci della Cooperativa di Cortina, per deliberare sul seguente ordine del giorno:

1) Relazione sulla gestione e Bilancio al 31.12.2017. Relazione del Collegio Sindacale e del Revisore Contabile. Delibere relative;
2) Elezione di tre Consiglieri;
3) Vendita fabbricato denominato “Villa Riva” per ristrutturazione immobili. Delibera relativa;
4) Varie ed eventuali.

L’Assemblea ha registrato quest’anno un elevata partecipazione, sicuramente il maggior numero di presenze degli ultimi vent’anni, complice l’interesse in costante crescita verso un’attività frizzante come La Cooperativa, legata sì alla tradizione ma anche proiettata verso le innovazioni e le “aperture” richieste da un mondo in rapida e continua evoluzione.

Il Bilancio, chiuso con un utile di esercizio, buono se si considera l’attuale competitività di mercato, è stato approvato all’unanimità dall’Assemblea.

Il punto 2) all’ordine del giorno prevedeva l’elezione di tre consiglieri: sono stati riconfermati Paolo Ghezze e Andrea Lacedelli, con la nuova elezione di Cinzia Ghedina, già apprezzata Presidente delle Regole d’Ampezzo e del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo dal 2006 al 2011.

Il terzo punto all’ordine del giorno, motivato e ben illustrato dal Consiglio di Amministrazione e discusso in Assemblea anche con importanti suggerimenti da parte dei Soci, ha chiamato tutti i presenti – come da disposizione dello Statuto  - al voto per chiamata nominale. Il risultato della votazione ha avallato la proposta del CdA di vendere il fabbricato “Villa Riva” per ottenere i fondi necessari alla ristrutturazione dello storico Hotel Concordia, legato a nomi di caratura internazionale come Hemingway e di proprietà della stessa Cooperativa.

Al loro ingresso in sala tutti i Soci hanno ricevuto la piacevole sorpresa di ricevere in omaggio una speciale cartolina commemorativa in legno avente i requisiti per un’eventuale spedizione insieme ad un’elegante borsa in tela, con l’immancabile STELLA ALPINA, parte integrante del logo della Cooperativa e indiscussa icona delle Alpi con l’invito ad utilizzarla per quella che è l’attività primaria della Società: lo shopping.

Questo per festeggiare insieme il 125° compleanno della Cooperativa.

Evento che è stato condiviso anche  il 28 maggio, l’esatto giorno di fondazione della Società, nel ormai lontano 1893, con tutti i clienti che hanno fatto i loro acquisti in negozio, perché soprattutto grazie alla fedeltà e alla fiducia dei propri Soci e dei propri clienti è stato possibile  raggiungere questo importate traguardo.

(Comunicato stampa Cooperativa di Cortina)

06/06/2018 - Redazione


Voci di Cortina