logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Analisi meteorologica del mese di settembre 2016

Questo mese è risultato più caldo e meno piovoso del normale.

Nel rispetto della climatologia di questo mese per il Bellunese, si è avuto tempo più soleggiato e soprattutto più stabile rispetto ai precedenti mesi estivi e primaverili. Non si è avuto alcun giorno di maltempo, com’era accaduto solo altre due volte negli ultimi 25 anni. Iniziato all’insegna di una moderata instabilità, il mese è diventato via via più stabile, con un’onda di calore dal 9 al 14. Una fase di tempo instabile e un po’ nuvoloso si è avuta dal 15 al 21, prima di ricominciare con una serie di giornate soleggiate e relativamente calde, specie a fine mese.

Le temperature medie mensili sono risultate 2-3°C superiori alla norma, spesso al di sopra delle medie pluriennali nella prima metà del mese e in diminuzione in seguito, prima di un nuovo aumento nell’ultima settimana. In passato si sono già avuti mesi di settembre così caldi, l’ultimo dei quali nel 2011 e precedentemente nel 1999.

Le precipitazioni totali mensili sono state relativamente scarse nel Feltrino, in Val Belluna, Alpago, basso Agordino e Zoldo (è piovuto circa la metà di quanto statisticamente atteso) mentre altrove gli apporti sono da ritenere normali, come generalmente normale va considerata la loro frequenza. La neve ha fatto la sua comparsa sulle Dolomiti oltre i 2100-2400 m nella notte fra il 16 ed il1 7. Da inizio anno è piovuto più del normale (+10/+30%) in molte zone, salvo a Feltre, Forno di Zoldo, Agordo e Cencenighe.

Di questo mese si devono ricordare:

• I dissesti idrogeologici sulle Dolomiti nel tardo pomeriggio-sera del giorno 4, causati da violenti o prolungati rovesci temporaleschi. In particolare si segnalano le flashflood (alluvioni lampo) sul Rio Gere, vicino a Cortina, e soprattutto sul Rio Rin (Lozzo di Cadore).

In tutto si sono avuti 15 giorni soleggiati, 15 variabili e nessun giorno maltempo.

A.R.P.A.V. – Dipartimento Regionale per la
Sicurezza del Territorio – Servizio Idrologico

08/10/2016 - Redazione


Voci di Cortina