logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Il 19 e 20 settembre a Cortina il primo “coordination group meeting” tra Fondazione Cortina 2021, Fis, Fisi e Infront

Due giorni di incontri e sopralluoghi alle aree di gara e alle infrastrutture cittadine.

Il 19 e 20 settembre si svolgerà a Cortina D’Ampezzo il primo di una serie di incontri di coordinamento tra il comitato organizzatore di Cortina 2021, la FIS, Infront e FISI.

Le due giornate saranno scandite da una serie di appuntamenti nel corso dei quali si farà il punto sulle attività svolte in seguito alla nomina di Fondazione Cortina 2021 come organizzatore dei Campionati del Mondo di sci alpino 2021 e si definiranno insieme le priorità per i prossimi 6/12 mesi.

È previsto un sopralluogo nelle aree dei futuri traguardi di Rumerlo e Drusciè, oltre al sito del TV compound di Ronzuos. Il meeting prevede poi approfondimenti sui temi di corporate governance della Fondazione, sullo stato di avanzamento dei lavori nelle aree sportive, sulle strategie di marketing e comunicazione, sull'area finanza e sull’area operations, con cenni ai temi della ricettività, dei trasporti e del reclutamento dei volontari.

Per i delegati della FIS e di Infront sarà anche l’occasione per incontrare i rappresentanti del Governo e delle Forze dell’Ordine, il Vice Commissario di Cortina e le associazioni di categoria.

Si tratta del primo di una serie di incontri di coordinamento che si svolgeranno con cadenza semestrale e che serviranno a condividere i progressi nelle attività e pianificare le azioni.

Comunicato Fondazione Cortina 2021

16/09/2016 - Redazione


Voci di Cortina