logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Referendum sui Mondiali: dopo soli tre giorni già raccolte 107 firme

In tre giorni oltre 100 cittadini si sono recati in Municipio per firmare la richiesta di indire il referendum sulla candidatura di Cortina ai Mondiali di sci del 2021

Sono oltre 100 i cittadini di Cortina che tra lunedì e mercoledì si sono recati in Municipio a Cortina d'Ampezzo, presso l'ufficio anagrafe, per firmare la richiesta di indire il referendum sulla candidatura di Cortina ai Mondiali di sci del 2021.

«Un grandissimo risultato» esulta Valentina Zardini, presidente del Comitato promotore «calcolando che abbiamo appena iniziato e senza nemmeno tanta pubblicità. Questo è un buon segnale per Cortina, la gente vuole partecipare, vuole poter dire la sua. Tanto più che chi ha firmato, si è recato in Municipio apposta, munito di un documento, e qualcuno avrà pure fatto la fila, perché non si tratta di una raccolta con un banchetto all'aperto, che avrebbe reso tutto più semplice.

Un ringraziamento va a Claudio Talamini, responsabile dell'Ufficio Anagrafe del Comune, e ai dipendenti comunali che si sono messi a diposizione dei cittadini, rendendo agevole il più possibile la sottoscrizione.

Chiediamo ai dipendenti comunali di avere un po' di pazienza in questi giorni, e ai cittadini facciamo un appello: firmiamo in tanti, e subito: una volta raggiunto il quorum delle 400 firme, consegneremo subito tutto alla segretaria comunale, contando in tempi rapidi per l'indizione del referendum, dove ogni cittadino potrà esprimersi come desidera».


03/12/2014 - Redazione


Voci di Cortina