logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


"Le macerie della Gis": il fantastico mueseo nel bosco di Ronco

Visitabile ancora per pochissimi giorni… Continua la campagna di “Voci” contro il degrado del paese

Va in scena questo mese la discarica a cielo aperto ben visibile a tutti nel bosco di Ronco, nel piazzale alla partenza della pista di bob (ex). Il crollo delle due tettoie che quest'inverno hanno ceduto sotto il peso della neve, con conseguente danneggiamento di tutto ciò che vi era depositato sotto, ha esasperato quella che già da anni era una situazione deprecabile. Non c'è spazio a sufficienza qui per pubblicare tutte le foto che abbiamo scattato per denunciare la situazione, per mostrare quali e quanti materiali sono stati abbandonati e accatastati in quel piazzale, alcuni da tantissimi anni, altri in tempi più recenti o recentissimi.

Chi desideri farsene un'idea può recarvisi di persona, basta fare pochi passi da Cadelverzo, ma la visuale sulla discarica è ottima anche dalla cabina della funivia Freccia nel Cielo nel troncone tra Cortina e Col Druscè. Chi non potesse o non avesse voglia di muoversi, può visionare le foto sul nostro sito www.vocidicortina.it.

Detto questo, abbiamo solo voglia di guardare avanti, certi che si provvederà al più presto a ripristinare lo stato dei luoghi in questione e, per sdrammatizzare, abbiamo compilato un elenco approssimativo di alcune delle cose da noi rinvenute tra le macerie.

Concludiamo con un appello al nuovo amministratore unico Se.Am. Marco Siorpaes, che presupponiamo sia ora il responsabile di questo luogo, affinché si vada a fare due passi al più presto alla partenza del bob, se ancora non lo avesse fatto.

01/06/2014 - Alice Gaspari

Pubblicato sul giornale n. 121 - Giugno 2014

Photo Gallery


Voci di Cortina