logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


Sbloccati i pagamenti comunali alle imprese per 1.340.000 euro

Allentato il patto di stabilità: Cortina pronta a saldare i fornitori

1 milione 340mila Euro: di tanto verrà aumentata la capacità di spesa del Comune di Cortina d’Ampezzo per il bilancio 2013. Sarà  questo  l’effetto che il decreto sblocca pagamenti del Governo avrà sui conti dell’Amministrazione ampezzana. Così il Sindaco pro tempore Enrico Pompanin spiega il meccanismo: “Tutto ruota attorno al Patto di Stabilità che, in sostanza, è un  congegno amministrativo ideato dallo Stato centrale per limitare i pagamenti delle Pubbliche amministrazioni sul territorio. Ogni anno viene calcolata una differenza tra entrate e uscite che deve prevedere un saldo  – quindi un attivo di bilancio – per le singole realtà. Per Cortina d’Ampezzo questo saldo è stato fissato a 2 milioni di Euro. Anche disponendo dei fondi necessari a pagare i singoli fornitori, pertanto, le Amministrazioni pubbliche sul territorio non possono sforare questa barriera, con il duplice risultato di accantonare, ogni anno, quasi 2,5 miliardi di euro di attivo, procrastinando, però, i pagamenti dovuti alle imprese fornitrici”.

“Con il varo del decreto sblocca-pagamenti” prosegue Pompanin “il meccanismo è stato temporaneamente allentato: rimangono tutti i vincoli, ma il Comune ha ricevuto  la disponibilità di ‘un bonus extra’ che non influirà sul Patto di Stabilità”. In pratica, si tratta di soldi che ha già in cassa, ma che prima non poteva spendere senza sforare il limite. Ora potrà versare alle aziende 1 milione 340mila Euro in più – la quota extra calcolata sulla base dei pagamenti già effettuati e di quelli ancora da saldare al 31/12/2012 – pur rispettando il saldo finale di 2 milioni previsto dal Patto. Parte di tale cifra – 971mila euro – è già stata versata alle aziende fornitrici del Comune  prima del 9 aprile 2013; altra parte lo sarà a breve. “Gli Uffici comunali” anticipa Pompanin “hanno già preparto tutte le carte. Aspettiamo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale – la comunicazione della Ragioneria Generale è già arrivata – per trasformare il decreto sblocca pagamenti in realtà”.

(comunicato stampa)

30/05/2013 - Redazione


COLLEGAMENTI

Attività amministrativa comunale

Tutti gli articoli di questa categoria

Voci di Cortina